Figli di Troika

Nuovo giro nuova corsa. Da poco più di una settimana si è insediato il terzo Governo del paese, anch’esso nominato dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, con le stesse motivazioni (emergenza economica) che spinsero Monti e poi Letta ad accettare l’incarico di Presidente del Consiglio. Tutto ciò in barba a…

Continua a leggere

La Coerenza del M5S (Vito Crimi)

Per rispondere ai tanti elettori che, in questi giorni, hanno rimproverato il M5S di aver buttato alle ortiche l’opportunità di cambiare il paese, rinunciando a qualsiasi accordo con i partiti, il capogruppo al Senato Vito Crimi, dalla sua pagina personale Facebook, alle 22.13 ha pubblicato il post seguente: Se la…

Continua a leggere

Occasione mancata?

Ho ragassi, attenti! Non siam mica qua a misurare quanto è profondo il mare con la cordella metrica! A parte la frase in stile Bersani, penso che il Movimento 5 Stelle abbia perso una buona occasione per mettere in scacco l’intera classe politica. Dello stesso avviso Marco Travaglio, e lo…

Continua a leggere

Cari Beppe Grillo e Parlamentari del #M5S

E’ passato poco più di un mese, ricordo ancora il forte entusiasmo che il risultato elettorale del Movimento 5 Stelle ha suscitato nel paese. Una sorpresa che ha riacceso la speranza di molti cittadini di poter assistere al tanto agognato rinnovamento della politica italiana. Dopo le tante gaffe dei capigruppo…

Continua a leggere

Ti presento il mio Influencer

In un altro post Vi ho già parlato della figura degli influencers riportando alcuni passaggi di un articolo di Michele Di Salvo. In questo ultimo periodo l’argomento è salito alla ribalta grazie alla crisi economica e al malessere che la moneta unica (euro) ha suscitato a livello europeo. Da qualche…

Continua a leggere

Trolls, Influencers, Frame e Spin Doctor

Immediatamente dopo le elezioni del 24 e 25 febbraio, in realtà, forse in maniera meno marcata, anche in precedenza, TV, internet e giornali hanno fatto partire la macchina del fango contro il Movimento 5 Stelle. La strategia è chiaramente quella di demolire l’immagine e la credibilità dei nuovi eletti in…

Continua a leggere